• 3288351279
  • Dal lunedì al venerdì 10:30 - 13:00 17:30 - 20:00 Sabato 10:30 - 12:30

La filiarosi

La salute di tutti gli animali passa soprattutto attraverso la prevenzione dalle malattie infettive e parassitarie che si effettua rispettivamente mediante le vaccinazioni di routine e la profilassi per endo ed ectoparassiti. Tra le principali malattie infettive trasmesse da vettori ci sono la leishmaniosi e la filariosi cardiopolmonare. Purtroppo per i proprietari di cani non è facile orientarsi nella prevenzione di queste due gravi patologie.

Cos’è la filariosi e come si previene?

La filariosi è una malattia parassitaria che si trasmette da un cane ammalato a un cane sano attraverso la puntura di zanzara. Quando una zanzara punge un cane infestato dalla filariosi, insieme al suo sangue succhia anche alcune larve che, alla puntura successiva, saranno inoculate nei tessuti di un altro cane o di un altro animale. Nel nuovo ospite le larve iniziano a crescere e a spostarsi verso il cuore dove, divenute ormai vermi adulti (fino a 30 centimetri di lunghezza), possono cominciare il loro ciclo riproduttivo producendo altre larve e causando una patologia cardiaca cronica. I sintomi sono dimagrimento rapido ed ingiustificato, stanchezza, tosse. La filariosi se non diagnosticata in tempo può portare a morte l’animale.

La filariosi può essere prevenuta efficacemente somministrando al cane diversi tipi di prodotto:

  • per iniezione, somministrata dal veterinario una volta l’anno, è sicura, efficace e mette al riparo da eventuali dimenticanze;
  • tramite l’assunzione di tavolette o pastiglie, che vanno date all’animale una volta al mese per tutto il periodo di presenza delle zanzare e richiedono puntualità e costanza da parte del proprietario.

I rimedi fai-da-te (come il non far uscire il cane di notte ed al crepuscolo, o trattarli con dei normali repellenti per zanzare naturali e non) sono del tutto inadeguati.

Prima di iniziare la profilassi, se il cane non è mai stato trattato prima, è necessario effettuare un test per verificare che non sia stato contagiato in precedenza.

© 2022 Dr. Toma Amilcare ambulatorio veterinario - P. IVA 03962740753
Free Joomla! templates by Engine Templates

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.